Scopri in quali macchine tessili vale la pena investire nella tua confezione8 min read

Sintesi:

  • Se desideri avere eccellenza e agilità nella produzione di una collezione, le macchine tessili possono esserti di aiuto;
  • Ne esistono di diversi tipi e ognuna di esse rende la tua produzione più sicura, con consegne migliori e ottimizzazione dei tempi;
  • Conta sull’aiuto della tecnologia per offrire il meglio ai tuoi clienti. Prova gratuitamente la multisoluzione Audaces360 e scopri come!
Prova Gratuita 15 Giorni

Affinché la tua confezione di abbigliamento non rimanga indietro, è importante tenere il passo con le tendenze e i miglioramenti del settore industriale.

Sapendo in quali macchine tessili investire, la tua azienda di moda potrà sviluppare prodotti migliori e fornire ai consumatori ciò di cui hanno bisogno.

In questo post abbiamo riassunto le ragioni dell’importanza dell’utilizzo di macchine tessili nella produzione quotidiana di abbigliamento, quali sono le attrezzature necessarie e i loro vantaggi.

Buona lettura!

In quali processi produttivi si dovrebbero utilizzare le macchine tessili?

Le macchine tessili possono e devono essere utilizzate fin dall’inizio della creazione di un capo o di una collezione. Questo perché rendono i processi più semplici e agili.

Ma è soprattutto nei settori della modellistica, del taglio e della sartoria che si avvertono i vantaggi delle macchine tessili.

Taglio

Nella fase del taglio è importante seguire correttamente i bordi dei modelli già definiti, spesso su più strati sovrapposti di tessuto. In questo processo, una macchina da taglio può essere di grande aiuto.

Stesura

La stesura necessita di uno stenditore automatico per tagliare i tessuti tra loro allineati e sovrapposti in strati, rendendo l’attività più rapida, sicura e economica.

Tagliacuci

Un’altra macchina necessaria all’industria tessile è la tagliacuci, che ha il compito di rifinire i bordi dei pezzi già tagliati, evitando lo sfilacciamento del tessuto.

Questa fase può essere eseguita anche alla fine, insieme alla fase di cucitura. Questo perché, a seconda del tipo di tessuto, il pezzo può essere danneggiato dalla sovracucitura eseguita subito dopo l’orlatura.

Cucitura

A seguire c’è la cucitura, una delle fasi più importanti per una confezione. È responsabile della chiusura dei pezzi e, per questo motivo, richiede macchine tessili con diverse funzioni nella linea di produzione.

Finitura

In questa fase vengono inserite cerniere, bottoni, cuciture e tagli differenziati che devono essere eseguiti a mano, oltre ad altri accessori.

Al termine del processo di produzione, è importante che i pezzi vengano sottoposti a un controllo di qualità, in modo che i prodotti raggiungano i clienti come previsto.

Inoltre, devono essere etichettati e stoccati correttamente per poter essere distribuiti in seguito.

Che impatto hanno le macchine tessili sulla riduzione degli errori nell’industria dell’abbigliamento?

Le macchine tessili e le tecnologie che ne sono alla base sono fondamentali per un produttore di abbigliamento che voglia snellire i propri processi, ottimizzare i tempi e migliorare la qualità delle consegne.

Pertanto, disporre di macchine tessili aggiornate e moderne è essenziale nel settore. Non solo per i vantaggi già citati, ma perché questo tipo di tecnologia aiuta a eliminare gli errori, evitando le rilavorazioni.

Così, oltre alla tecnologia che porta vari tipi di risparmio, come la riduzione degli input per i test, si riducono i materiali utilizzati in modo improprio. Questo genera un maggiore controllo sulle informazioni nel processo produttivo e un ambiente più sicuro per chi utilizza questo tipo di risorse.

L’investimento in macchinari tessili si traduce in vantaggi quali: l’eliminazione dei rischi, una maggiore redditività ed efficienza nella produzione.

Seguendo processi standardizzati, oltre alle norme del settore tessile, il produttore di abbigliamento può apportare maggiore qualità e garantire passi responsabili verso i propri dipendenti e l’ambiente.

In questo modo, i macchinari tessili possono aiutare la tua azienda a produrre di più, tenendo il passo con la domanda dei consumatori e ottimizzando i tuoi input con l’aiuto dell’automazione.

Investire in macchinari può portare molti più profitti alla tua azienda tessile.

Scopri di più: Scopri cos’è e come calcolare il markup della tua collezione

Quali sono le principali macchine tessili?

Quali sono le principali macchine tessili?

Ora che conosci l’importanza di avere delle buone macchine tessili, è il momento di sapere quali sono le attrezzature essenziali per il funzionamento della tua confezione di abbigliamento.

Una macchina tecnologica può apportare diversi vantaggi, oltre ad aumentare il livello di produttività della tua azienda, portandola verso un percorso di successo.

Scopri i principali e sceglie quale vale la pena adottare:

Macchina da cucire

È il macchinario più conosciuto dell’industria tessile, anche da chi non lavora nel settore.

Esistono diversi tipi di macchine da cucire, ognuna con una funzione ben specificata:

  • Macchine da cucire a pedale;
  • Macchine da cucire elettroniche;
  • Macchine mini e portatili;
  • Macchine computerizzate o automatizzate;
  • Macchine da ricamo;
  • Macchine da cucire per quilting;
  • Macchine tagliacuci.

Poiché ogni macchina svolge un lavoro diverso, è necessario sapere quali sono le necessità di ogni azienda. Ti consigliamo di un’analisi dei tipi di pezzi che verranno prodotti nei prossimi mesi e di investire nell’attrezzatura che ha più senso per questo momento.

Tavolo di digitalizzazione dei modelli

Se realizzi ancora i tuoi modelli a mano e spesso ti capita di dover affrontare rilavorazioni, un tavolo per la digitalizzazione dei cartamodelli potrà trasformare la tua produzione.

Riconosce automaticamente gli elementi utilizzati dall’industria e è semplici e intuitivo da utilizzare. Inoltre, dispone di strumenti esclusivi per la digitalizzazione di modelli di grandi dimensioni.

È possibile anche contare su una lavagna per la digitalizzazione dei cartamodelli. Con una sola foto, è possibile digitalizzare i cartamodelli e trasformarli così in basi digitali e modificabili, senza perdere il modello iniziale.

Stenditore

Audaces Linea

Lo stenditore è una macchina che aiuta il processo di produzione a essere più agile, ottimizzando tempi e risorse. Ciò consente alla tua azienda di lavorare con maggiore precisione, riducendo lo stress e il numero di errori.

Esistono due tipi di stenditori: manuali e automatici. La scelta può variare in base alle dimensioni della tua azienda.

Lo stenditore automatico può accelerare la produzione dei tuoi capi. In questo modo è possibile programmare diverse stesure per lo stesso giorno. Così i tuoi processi acquisteranno molto più dinamismo e autonomia, aumentando lo standard di qualità dei prodotti e i profitti.

Anche un tavolo per la stesura può essere molto versatile e multiuso. Può gestire stesure di varie dimensioni, offrendo anche una funzione di soffiaggio. Ciò consente di ampliare la produzione, inserendosi perfettamente nel layout aziendale.

Macchina da taglio

Sul mercato sono disponibili diversi tipi di macchine da taglio. Le dimensioni e le modalità di lavoro possono variare, ma in ogni caso si tratta di un macchinario estremamente importante per l’industria tessile.

Una macchina da taglio automatica, in particolare una sala di taglio, collega persone e attrezzature in modo sicuro e digitale al 100%.

La macchina da taglio può anche far sì che le produzioni siano cronometrate, allineate con gli obiettivi dell’azienda e che forniscano dati accurati per prendere decisioni in totale sicurezza.

Esistono anche macchine in grado di tagliare grandi varietà di modelli in tessuto e altri materiali flessibili, alimentati in modo continuo, per una produzione super veloce ed economica.

Tutto dipende da ciò che si desidera e da quanto si è disposti a investire. Esistono più tipi di macchine: scegli quella che fa il lavoro migliore per te!

Scopri di più: 6 ottime ragioni per utilizzare una macchina da taglio e una sala taglio automatizzata

Macchina attaccabottoni

Macchina attaccabottoni

Avere una macchina per cucire bottoni o asole può rendere i processi più semplici ed efficienti.

Questa macchina può essere un elemento di differenziazione per la produzione di capi d’abbigliamento, perché porta agilità e centralizza tutte queste fasi.

Adesivatrice

Si tratta di un altro macchinario che aiuta a consegnare capi di maggiore qualità, prestando la massima attenzione alla struttura del tessuto.

Esistono diversi tipi di adesivatrice, ma in generale si tratta di uno strumento in grado di ottimizzare alcune fasi della produzione.

Plotter

Il plotter è una macchina che stampa disegni di grandi dimensioni e può essere utilizzato per vari tipi di materiali. Nell’industria dell’abbigliamento, viene usato per la stampa di modelli e il piazzamento sui tessuti.

Se la tua azienda vuole affidarsi a processi che garantiscano l’eccellenza, un plotter può essere di grande aiuto! Con esso è possibile raggiungere risultati perfetti, risparmiando tempo e risorse.

Conclusioni

La tua confezione di abbigliamento ha bisogno di macchine per fornire un lavoro eccellente e nel modo atteso dai clienti.

Sapere in quali macchine investire è essenziale per fare un buon lavoro, oltre che per risparmiare risorse, avere maggiore agilità e ottimizzare i tempi di produzione.

Vorresti sapere di più sulle macchine dell’Industria 4.0 e su come questa tecnologia può essere applicata? Scarica subito il nostro e-book gratuito:

FAQ

In quali processi produttivi si dovrebbero utilizzare le macchine tessili?

Le macchine tessili dovrebbero essere utilizzate fin dalla creazione dei capi di abbigliamento, perché rendono i processi più agili e snelli.

Le macchine tessili possono contribuire a ridurre gli errori durante la produzione?

Sì! Le attrezzature aggiornate e moderne sono essenziali nell’industria, perché aiutano a eliminare gli errori, evitando così le rilavorazioni.

Quali sono le principali macchine tessili?

Esistono diversi tipi di macchine tessili, ma le più conosciute sono: macchine per cucire, digitalizzatori di modelli, macchine per ricamare, macchine per tagliare, macchine per cucire bottoni e asole, macchine per la stesura e plotter da disegno.

Circa l’autore

Valentina

Audaces è punto di riferimento mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative per il settore moda, integrando processi, persone e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Articoli Correlati