Quando usare la stampa rotativa? Ecco tutti i vantaggi di questa tecnica7 min read

Sintesi:

  • La stampa rotativa viene eseguita da cilindri metallici incisi, che fissano l’inchiostro sul tessuto;
  • L’immagine da stampare può essere composta da un massimo di otto colori;
  • Crea la tua collezione con Audaces Fashion Studio in modo pratico e digitale. Prova ora gratuitamente la multisoluzione Audaces360!
Prova Gratuita 15 Giorni

Esistono diverse tecniche per la stampa di un tessuto. Oggi parleremo della stampa rotativa, che può essere usata per abiti, accessori o persino oggetti di arredamento.

La stampa rotativa riempie tutto lo spazio del tessuto, consentendo di stampare sequenze di motivi di immagini (stampe all over) in modo estremamente preciso. Il costo è un po’ più elevato, ma più grande è la quantità prodotta, più conveniente diventa.

Vuoi sapere di più sulla stampa rotativa? Allora leggi questo testo!

Che cos’è la stampa rotativa? 

Che cos'è la stampa rotativa? 

La stampa rotativa è realizzata con grandi cilindri metallici, sui quali vengono incise le immagini da stampare.

Si tratta di una tecnica che prevede l’utilizzo di diversi tipi di colori e contrasti per stampare i disegni. Ciò rende la stampa rotativa la tecnica di stampa leader nel mercato tessile.

Oltre a questo risultato, la stampa rotativa ha contribuito alla rivoluzione industriale per quanto riguarda le stampe, perché conferisce una grande qualità ai prodotti. D’altra parte, il suo prezzo finisce per essere più alto.

Ma se desideri stampare una grande quantità di tessuti, sappi che l’investimento diventa più accessibile. Infatti, maggiore è la quantità di tessuto da stampare, minore è il valore.

Pertanto, la stampa rotativa è la più adatta per chi vuole produrre su media e grande scala.

Quali sono le differenze tra stampa rotativa e digitale?

Quali sono le differenze tra stampa rotativa e digitale?

Nella stampa digitale, a differenza di quella rotativa, non vengono utilizzati cilindri. Per questo rappresenta una buona opzione per le piccole produzioni, che producono quantità minori e per le quali una stampa di tipo rotativo non sarebbe sostenibile.

Tuttavia, a differenza degli altri tipi di stampa, la stampa digitale ha un costo più elevato. Ciò è dovuto al prezzo dell’inchiostro e dei macchinari, che possono costare fino a tre volte di più rispetto ad altri tipi di stampa.

Uno dei grandi vantaggi della stampa digitale è che i suoi processi sono meno inquinanti rispetto alla tecnica rotativa, ad esempio.

È importante essere consapevoli del tipo di tessuto utilizzato, poiché alcune fibre non sono adatte alla stampa digitale, in quanto non consentono un buon fissaggio dell’inchiostro.

Scopri di più: PLM: cos’è, benefici e come applicarlo nel settore della moda

Quali sono i vantaggi della stampa rotativa?

I vantaggi della stampa rotativa sono numerosi, ne elenchiamo alcuni:

Velocità

È un processo veloce, soprattutto se confrontata con altre tecniche. Questo la rende preferibile in particolare nelle grandi produzioni.

Possibilità di stampa

Un ulteriore vantaggio è rappresentato dall’ampia gamma di inchiostri e effetti speciali a disposizione, che consentono di creare stampe di effetto. Ad esempio colori fluo, metallizzati, glitterati, consentono di rendere i capi unici attraverso stampe dotate di forte personalità e impatto.

Quantità

La stampa rotativa richiede macchinari molto complessi, spazio per stoccare la merce e ampi spazi industriali. Una volta installato un impianto per la stampa di questo tipo, però, è possibile lavorare con quantitativi di tessuto importanti.

Ad esempio, si stima che un impianto per la stampa rotativa, per essere utilizzato efficacemente, debba stampare almeno 10mila metri di stoffa.

Facile variazione delle basi dello stesso design

Con la stampa rotativa è possibile avere variazioni sulla base del cilindro per lo stesso design e scegliere fino a otto colori da utilizzare in un’unica stampa.

Scopri di più: IA e Moda: il ruolo dell’Intelligenza Artificiale nell’industria della moda

Quali sono gli svantaggi della stampa rotativa?

Non tutto è perfetto! Anche la stampa rotativa può presentare degli svantaggi.

Costi elevati per le piccole aziende

Quanto più piccolo è il numero di pezzi realizzati con la stampa rotativa, tanto più costosa diventa. Questo genera un costo molto elevato per le piccole confezioni, poiché i cilindri sono sottoutilizzati.

Senza ombra di dubbio esistono altri tipi di stampa più adatti alle piccole imprese

Scopri di più: Wax: storia, origine e significato di un tessuto speciale

Elevato consumo di acqua, sostanze chimiche ed energia

La stampa rotativa potrebbe non essere la più sostenibile di tutte, poiché utilizza molta acqua, energia e altri prodotti chimici. Questo perché il processo utilizza uno schermo diverso per ogni colore da stampare sul disegno.

Scopri di più: Scopri cos’è l’ESG e come può essere applicata nella tua confezione

Su quali tipi di tessuti è applicabile? 

Questo tipo di stampa è molto versatile e può essere applicato su vari tessuti e segmenti come:

  • Moda casual;
  • Lingerie;
  • Fitness;
  • Abbigliamento e complementi per l’infanzia;
  • Pigiami;
  • Biancheria da letto;
  • Costumi da bagno;
  • Tende.

Crea e simula i tuoi modelli in digitale con le soluzioni Audaces

Crea e simula i tuoi modelli in digitale con le soluzioni Audaces

Esistono diverse tecnologie che possono rendere la tua azienda di moda un passo avanti rispetto alla concorrenza, anche quando si tratta di stampa!

Le macchine e i sistemi Audaces dispongono di tecnologie che aiutano a portare maggiore precisione nella tua produzione. Scopri come:

Audaces Fashion Studio

Audaces Fashion Studio è un software che consente a stilisti, designer e modellisti di creare i loro capi in un ambiente 3D.  

Questo ottimizza il tempo di chi utilizza Audaces Fashion Studio e integra le fasi di creazione e produzione.

Con questo sistema è possibile

  • Creare modelli tridimensionali senza dover sviluppare la modellistica;
  • Visualizzare i propri tessuti, colori e finiture in ogni modello;
  • Presentare progetti in 3D da far approvare visivamente al cliente;
  • Evitare sprechi di tempo, denaro e materiale;
  • Approvare le varianti dei modelli;
  • Integrare le operazioni in tempo reale con gli editor di modelli.

Audaces Pattern

Audaces Pattern può essere un grande alleato per chi desidera ottimizzare i tempi e avere maggiore agilità nella stampa. 

Questo sistema fa parte della multisoluzione Audaces360, ottima per lavorare con la stampa rotativa. Facilita il processo di sviluppo di modelli con stampe localizzate o all over.

Una tecnologia veloce, efficiente e con risultati concreti. Con Pattern è possibile gestire stampe e modelli, apportando maggiore agilità e ottimizzazione dei tempi al processo.

Plotter Audaces Jet Lux

Se sei alla ricerca di una stampante per i tuoi modelli, Jet Lux è straordinaria. Stampa più velocemente di altri plotter presenti sul mercato e produce risultati perfetti.  

Per chi ambisce all’eccellenza nei propri processi, Jet Lux consente di risparmiare tempo e risorse, oltre a disporre di:

  • Assistenza tecnica specializzata;
  • Macchina silenziosa;
  • Cartucce di stampa con un miglior rapporto costo-beneficio;
  • Sistema di tensione automatico;
  • Sensori di mancanza di carta e cartucce;
  • Bassi costi di manutenzione.

Conclusione 

La macchina da stampa rotativa può essere utilizzata per stampare vari tipi di tessuti. Per questo motivo, si adatta facilmente a molti segmenti della moda.

Essa apporta alle confezioni maggiore agilità, velocità e qualità nella produzione. Infatti, grazie all’uso di cilindri con immagini preselezionate, garantisce ottime prestazioni nel settore.

Vorresti sapere di più su come simulare i tuoi modelli in 3D? Scarica il nostro e-book gratuito!

FAQ

Cos’è la stampa rotativa?

La stampa rotativa è effettuata con grandi cilindri metallici, sui quali vengono incise le immagini che desideri stampare.

Come funziona la stampa rotativa?

I cilindri sono incisi e perforati dalle immagini che saranno utilizzate per la stampa. In questo modo l’immagine scelta riempie l’intero tessuto.

Qual è la differenza tra stampa rotativa e digitale?

Qual è la differenza tra stampa rotativa e digitale?

Circa l’autore

Audaces

Audaces è punto di riferimento mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative per il settore moda, integrando processi, persone e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Articoli Correlati