Scopri come utilizzare i NFT nella moda per far crescere la tua azienda7 min read

Sintesi:

  • I NTF sono beni digitali con un valore certificato che li rende unici e esclusivi;
  • I NTF possono essere utilizzati per sostenere artisti e designers di moda indipendenti;
  • Prova a gestire ogni tappa della tua produzione gratuitamente con la multisoluzione Audaces360!
Prova Gratuita 15 Giorni

Se ti appassionano le notizie sul futuro della tecnologia, avrai sicuramente letto o visto il termine NFT.

Forse non sai ancora cosa significa questo acronimo e come può influire nel mondo della moda. Tuttavia, con il passare del tempo i NTF hanno guadagnato molta popolarità e i grandi marchi hanno già deciso di puntare su questa tendenza.

Vorresti saperne di più sui NFT nella moda, su come utilizzarli nella tua azienda e sulle strategie da considerare? Allora continua a leggere il nostro approfondimento.

Buona lettura!

Ma quindi cos’è un NFT nella moda?

I NFT, o Non-Fungible Token, sono oggetti digitali con un valore di autenticità registrato da certificati. Nella moda, questa dichiarazione accompagna ogni prodotto, rendendolo unico ed esclusivo.

I token si basano sulla tecnologia blockchain. Quindi, quando si acquista un NFT di moda, l’acquirente riceve un certificato digitale che dimostra che è il proprietario esclusivo di quell’articolo.

Ciò significa che anche se esistono copie digitali, il proprietario del NFT è l’unico proprietario dell’originale.

Inoltre, il NFT di moda può includere informazioni sulla storia e sulla provenienza dell’oggetto che rappresenta. Ciò contribuisce ad autenticarne e dimostrarne l’originalità.

I NFT di moda stanno diventando sempre più popolari, consentendo a collezionisti e appassionati di accedere ad articoli esclusivi in modo digitale e sicuro.

Scopri di più: La tecnologia che aiuta i fashion designer a migliorare il loro lavoro

Qual è l’impatto dei NTF nell’industria della moda?

Qual è l’impatto dei NTF nell’industria della moda?

I NFT hanno il potenziale per trasformare l’industria della moda, consentendo ai marchi di creare nuovi flussi di entrate, di sostenere artisti e designer indipendenti e di promuovere valori come l’autenticità, la trasparenza e la sostenibilità.

Scopri come i NFT possono avere un impatto sul business del settore:

Autenticità e trasparenza

I NFT garantiscono l’autenticità degli articoli di moda, un aspetto che sta molto a cuore sia agli stilisti che ai consumatori.

La tecnologia Blockchain, utilizzata per creare i NFT, consente di tracciare la provenienza e la storia dell’articolo, aiutando a combattere la pirateria e le frodi.

Scopri di più: Cosa sono vestiti virtuali e come influenzano l’industria della moda

Nuovi flussi di reddito

I NFT possono essere utilizzati per monetizzare articoli di moda unici, come abiti e accessori in edizione limitata, che normalmente verrebbero venduti a un numero limitato di persone.

Nuove opportunità per gli artisti

I NFT possono essere utilizzati per sostenere artisti e stilisti indipendenti.

Questi possono creare i propri NFT di moda e vendere le loro creazioni uniche direttamente ai clienti, senza passare attraverso intermediari.

Scopri di più: Scopri tutto quello che devi sapere sulla moda 3D

Impatto ambientale

L’industria della moda è una delle più inquinanti al mondo.

Le NFT contribuiscono a ridurre l’impatto ambientale perché permettono ai marchi di creare e vendere i loro articoli di moda senza produrli fisicamente.

Scopri di più: Scopri come utilizzare tessuti intelligenti nelle tue collezioni di moda

Marchi che hanno già aderito a questo mercato

Diversi marchi stanno esplorando il potenziale dei NFT nella moda per creare nuove opportunità commerciali, promuovere l’autenticità e offrire nuove esperienze ai loro consumatori.

È probabile che molti marchi dell’industria della moda abbracceranno i NFT in futuro, man mano che la tecnologia si diffonderà.

Tra i marchi che hanno già compiuto questo importante passo ci sono:

Gucci

NFT de moda da Gucci

Il marchio italiano del lusso ha creato un NFT in collaborazione con Christie’s, una delle principali case d’asta del mondo, per vendere una borsa digitale chiamata “Gucci Aria”. Oltre a questa partnership, Gucci ha creato NFT anche con altri marchi.

L’azienda afferma che il suo negozio nel metaverso ha un’aria magica. Chiamato Vault, è considerato una macchina del tempo, in quanto contiene pezzi di collezione, nuovi prodotti e articoli solo digitali. È anche un luogo di incontro per gli amanti del marchio.

Nel negozio si possono trovare articoli vintage, con modelli degli anni ’60 che includono borse, sciarpe, vestiti e persino articoli per la casa.

Gucci ha anche lanciato una collaborazione con il marchio globale di intrattenimento SUPERPLASTIC: una collezione chiamata SUPERGUCCI. Al suo interno si possono trovare 10 NFT con personaggi vestiti con le classiche stampe Gucci.

Ralph Lauren

I NFT di Ralph Lauren offrono collezioni di lusso, contenenti capi da uomo o da donna, oltre a borse speciali e altri accessori.

Gli articoli possono essere acquistati utilizzando criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Polygon, Dogecoin e molte altre.

Tommy Hilfiger

Tornando al metaverso, Tommy Hilfiger ha collaborato con i leader del metamoda per trarre ispirazione nella creazione dei suoi capi di abbigliamento digitali e degli NFT.

Sono in edizione limitata e presentano stampe e motivi che ricordano il marchio. I consumatori possono visitare il negozio del metaverso del marchio e sperimentare l’intera gamma di prodotti del marchio.

Nike

Il marchio sportivo Nike ha creato delle NFT ispirate alle sue scarpe da ginnastica Dunk in collaborazione con RTFKT.

Le scarpe da ginnastica più semplici sono vendute per un valore minimo di 2,2 ETH, circa 3.900€. Tuttavia, maggiore è la rarità del NFT, maggiore sarà il suo prezzo.

Scopri di più: Cosa sono vestiti virtuali e come influenzano l’industria della moda

Il consumatore paga davvero caro i pezzi virtuali?

Sì, alcune persone sono disposte a pagare a caro prezzo gli oggetti virtuali, compresi i NFT di moda.

Questo perché i NFT rappresentano oggetti unici e autentici, il che li rende preziosi per i collezionisti e gli appassionati di moda.

Tuttavia, è importante notare che il valore dei NFT è altamente soggettivo e può variare notevolmente. Alcuni NFT di moda vengono venduti a prezzi esorbitanti, mentre altri non vengono venduti a un prezzo così alto o addirittura non trovano acquirenti.

Inoltre, la domanda di NFT di moda e di altri articoli digitali è relativamente nuova e in continua evoluzione, il che rende difficile prevedere come questa tendenza si svilupperà in futuro.

Con l’adozione dei NFT da parte di un maggior numero di marchi e l’interesse di un maggior numero di consumatori per questi articoli, questi token dovrebbero diventare sempre più popolari.

Crea il tuo primo NTF di moda con Audaces Fashion Studio

Crea il tuo primo NTF di moda con Audaces Fashion Studio

Audaces Fashion Studio è un software di progettazione di moda utilizzato dai professionisti del settore per creare e sviluppare abiti e accessori.

Offre strumenti per progettare modelli 2D e 3D, apportare modifiche alle dimensioni e alle proporzioni, simulare i tessuti e visualizzare il risultato del capo finito.

Per quanto riguarda la creazione di NFT, Audaces Fashion Studio è vantaggioso perché permette di creare disegni di moda esclusivi, da utilizzare come base per i NFT.

Utilizzando il software, è possibile creare modelli ad alta risoluzione e ricchi di dettagli, trasformandoli in NFT con tutta la qualità dei contenuti digitali.

Inoltre, Audaces Fashion Studio può essere usato per creare prototipi digitali dell’indumento. In questo modo, è possibile presentare il modello in modo più chiaro e attraente agli acquirenti di NFT.

Ti piacerebbe creare il tuo primo NFT di moda? Prima di farlo, è importante capire come e perché l’uso della progettazione virtuale in 3D può aiutarti. Scarica il nostro e-book gratuito e scopri tutte le possibilità a tua disposizione!

FAQ

Cos’è un NTF di moda?

I NFT, o Non-Fungible Token, sono oggetti digitali con un valore di autenticità registrato da certificati. Nella moda, questa dichiarazione accompagna ogni prodotto, rendendolo unico ed esclusivo.

Qual è l’impatto dei NFT sull’industria della moda?

I NFT hanno il potenziale di trasformare l’industria della moda, consentendo ai marchi di creare nuovi flussi di reddito, di sostenere artisti e designer indipendenti e di promuovere valori quali l’autenticità, la trasparenza e la sostenibilità.

Quali marchi hanno già aderito a questo mercato?

Gucci, Nike, Ralph Lauren e Tommy Hilfiger sono alcuni dei marchi che hanno già aderito ai NFT.

Circa l’autore

Audaces

Audaces è punto di riferimento mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative per il settore moda, integrando processi, persone e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Articoli Correlati