Scopri cos’è l’ESG e come può essere applicata nella tua confezione8 min read

Sintesi:

  • Se ancora non sai cos’è l’ESG o hai dei dubbi su come applicarlo nella tua produzione, sappi che è arrivato a cambiare la gestione delle organizzazioni;
  • Ci sono tre pilastri importanti da seguire: ambiente, società e governance;
  • La tecnologia può aiutare la tua azienda a diventare un’organizzazione ESG. Prova subito la prova gratuita multi-soluzione di Audaces360!

La sostenibilità è un tema sempre più diffuso e discusso nelle aziende. Oltre a ciò, si stanno discutendo altre buone pratiche per migliorare le prestazioni delle organizzazioni.

Se non hai mai sentito parlare di ESG e ti chiedi cosa sia, è il momento di tuffarti in questa nuova realtà aziendale.

Scopri cos’è l’ESG e come questo piccolo acronimo può trasformare la tua azienda.

Che cos’è l’ESG?

Un insieme di buone azioni: ecco come si può definire l’ESG.

Queste azioni nella pratica portano alla ricerca di un’azienda socialmente consapevole, sostenibile e gestita correttamente.

Attraverso questo acronimo è possibile misurare le prestazioni e l’impegno di un’azienda nei confronti della sostenibilità.

ESG è l’acronimo di Environmental (Ambiente), Social (Società) e Governance.

Questi tre punti sono utilizzati come criteri per capire comprendere me la tua azienda lavora con riferimento a vari ambiti.

In questo modo si può capire se l’azienda è in grado di generare impatti positivi per le aree ambientale, sociale e finanziaria.

Un’azienda infatti può generare impatti positivi e negativi, sia nella vita dei suoi dipendenti che dei suoi clienti. In questo senso, l’ESG è un metodo di misurazione molto valido.

Scopri di più: Guida pratica alla produzione di moda efficiente e sostenibile

Da dove ha origine la sigla ESG?

ESG è un termine inglese che si riferisce alle pratiche ambientali, sociali e di governance di una società.

Questo termine ha iniziato a essere utilizzato nel 2004, in seguito ad una pubblicazione del Global Compact in collaborazione con la Banca Mondiale, intitolata “Who Cares Wins”.

Dopo che il Segretario Generale delle Nazioni Unite (ONU), Kofi Annan, ha chiesto a 50 amministratori delegati di istituzioni finanziarie come integrare i fattori sociali, ambientali e di governance nel mercato finanziario.

Sempre nel 2004, l’UNEP-FI (United Nations Environment Programme Finance Initiative) ha pubblicato un rapporto che dimostra l’importanza dei fattori ESG per le valutazioni finanziarie.

Con il tempo, abbiamo già visto miglioramenti nelle organizzazioni e migliori entrate finanziarie.

Cosa sono gli investimenti ESG?

Cosa sono gli investimenti ESG?

Fin dagli anni ’60, gli investitori hanno visto negli investimenti ESG un modo per sapere in quali organizzazioni investire o meno il proprio denaro.

Oggi questo tema si è evoluto ed è diventato ancora più forte, poiché gli investitori non si preoccupano solo dei risultati finanziari del loro capitale.

La preoccupazione oggi comprende anche l’impatto che i loro investimenti hanno sulle questioni climatiche, sul riciclaggio, sull’inquinamento dei fiumi e dei terreni, nonché sulla qualità del lavoro e la tutela dei diritti dei dipendenti.

Osservando gli investimenti ESG, si può notare che alcuni dei vantaggi per le aziende sono il miglioramento dei risultati finanziari, l’aumento della fiducia degli investitori e la fidelizzazione dei clienti.

È dimostrato, sia nella pratica che nei report, che oltre a migliorare l’immagine, i dipendenti sono più motivati e i clienti tendono a sostenere più volentieri le aziende.

Come funzionano gli investimenti ESG?

Se sai già come effettuare investimenti in fondi tradizionali, saprai anche come effettuare investimenti ESG, poiché il meccanismo è molto simile. La differenza sostanziale è che nei fondi ESG la selezione avviene in base al livello di sostenibilità dell’azienda.

Per essere considerata ESG, un’azienda deve seguire alcuni criteri, come ad esempio:

  • Sii trasparente;
  • Avere iniziative sociali;
  • Ridurre le emissioni di anidride carbonica;
  • Optare per fonti di energia rinnovabile;
  • Incoraggiare il consumo consapevole;
  • Sostenere l’inclusione e la diversità in azienda;
  • Avere un ambiente di lavoro rispettoso e onesto.

Che importanza ha l’ESG nell’industria tessile e della moda?

L’industria della moda si sta sempre più rinnovando, sia attraverso campagne come Fashion Revolution che attraverso organizzazioni come ESG.

Potresti chiederti quale sia l’importanza dell’ESG per la tua confezione o addirittura per il mondo della moda in generale.

A causa dell’elevata domanda, il processo dell’industria della moda passa attraverso diverse fasi che finiscono per impattare pesantemente sull’ambiente e sulle sue risorse.

L’industria dell’abbigliamento è responsabile del rilascio di 1,2 miliardi di tonnellate di gas serra e, se non si interviene entro il 2050, si prevede che sarà il settore responsabile del 25% delle emissioni di carbonio del pianeta.

Ed è a questo punto che diventa importante un’analisi delle conseguenze del settore.

Tuttavia, preoccuparsi solo dell’ambiente non è più sufficiente: oltre al settore ambientale, le aziende devono guardare con maggiore responsabilità anche alle questioni sociali e di governance per rimanere competitive con le altre imprese.

Esistono già studi che dimostrano che le aziende che adottano pratiche ESG ottengono impatti positivi nelle loro attività, diventando più sostenibili anche dal punto di vista finanziario, aumentando la loro redditività e il loro valore di mercato. Tutto questo le rende più interessanti per gli investitori.

Per questo motivo, l’implementazione di pratiche ESG tende a rendere l’azienda più rilevante sul mercato, dato che il consumo consapevole cresce ogni giorno.

Scopri di più: Cos’è e che obiettivi ha la Fashion Revolution?

Che vantaggi può portare alla tua azienda investire in ESG?

Che vantaggi può portare alla tua azienda investire in ESG?

Le aziende che si impegnano a seguire le pratiche ESG, possono avere alcuni vantaggi. Eccone qui elencati 10:

  1. Miglioramento delle prestazioni finanziarie;
  2. Immagine superiore dell’azienda sul mercato;
  3. Aumento della fiducia degli investitori e dei clienti;
  4. fedeltà dei consumatori;
  5. Riduzione dei materiali e migliore produttività;
  6. Diversità sociale, maggiore equità e trasparenza;
  7. Maggiore soddisfazione dei dipendenti;
  8. Distinguersi dalla concorrenza nei criteri normativi e legali;
  9. Minori rischi ambientali causati dall’azienda;
  10. Agevolazione per linee di credito verdi.

Scopri di più: Takt time: come calcolarlo e implementarlo nella tua azienda

Come vengono misurati gli standard ESG?

Esistono diversi indicatori che possono misurare il livello di un’azienda su ciascuna delle lettere dell’acronimo ESG.

Poiché non provengono dall’area finanziaria, può sembrare difficile vedere i risultati positivi delle buone pratiche. Queste pratiche fanno parte di una serie di indicatori che indicano l’impegno dell’azienda nei confronti dell’ESG. Essi sono:

  • Global Reporting Initiative (GRI);
  • Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD);
  • Climate Disclosure Standards Board (CDSB);
  • Sustainability Accounting Standards Board (SASB);
  • International Integrated Reporting Council (IIRC);
  • International Organization for Standardization (ISO 14001);
  • The Prince’s Accounting for Sustainability (A4S).

Pratiche ESG che possono essere adottate nella tua confezione

Pratiche ESG che possono essere adottate nella tua confezione

Esistono alcune buone pratiche ESG che possono essere adottate dai produttori di abbigliamento nel settore tessile.

Con riferimento alle pratiche ambientali abbiamo:

  • Riduzione degli inquinanti e obiettivi da raggiungere;
  • Diminuito utilizzo degli input e corretto smaltimento dei materiali;
  • Progetti di conservazione dell’ambiente;
  • Alternative sostenibili ai materiali.

Con riferimento alle pratiche sociali:

  • Seguire correttamente i diritti del lavoro;
  • Avere diversità e inclusione nell’ambiente di lavoro;
  • Rispettare le norme di salute e sicurezza sul lavoro.

Per quanto riguarda la governance:

  • Valori, morale ed etica negli affari;
  • Politiche contro la corruzione;
  • Gestione con trasparenza, equità e responsabilità;
  • Zero coinvolgimento con frodi, whistleblowing e scandali.

Soluzioni Audaces per implementare pratiche ESG nella tua confezione

Se volete applicare l’ESG nella vostra confezione di abbigliamento, sappiate che la tecnologia può portare maggiore sostenibilità e impegno per l’ambiente, oltre che per i vostri dipendenti.

Audaces dispone di soluzioni innovative e tecnologiche in grado di supportare l’intera produzione tessile, dalla creazione alla produzione, fino al prodotto finito.

Lavoriamo sempre pensando a ciò che è meglio per i vostri risultati e per il pianeta.

Audaces360

Se desideri un software che ti aiuti dalla fase creativa alla realizzazione dei tuoi capi, Audaces360 è quello che stai cercando.

Audaces360 è una piattaforma assertiva che ti aiuta a raggiungere e superare i tuoi obiettivi. Una tecnologia completa che porta risultati, garantendo un’ottimizzazione dei tempi, dell’utilizzo delle risorse e del tuo benessere, oltre a consegne più rapide.

Audaces Fashion Studio

Audaces Fashion Studio è una tecnologia esclusiva di Audaces che consente di creare su manichini tridimensionali senza bisogno di cartamodelli.

Creato in ambiente digitale, lo strumento consente di risparmiare sui costi, sui tempi e sulle materie prime. È anche un grande amico dell’ambiente, poiché evita gli sprechi e lo scarto di materiali.

Con Audaces Fashion Studio è possibile avere una comunicazione immediata ed efficace tra designer, modellisti e acquirenti.

Ottimizza inoltre il lavoro creativo, consentendo di testare la resa dei tessuti e di modificare modelli, forme e schemi.

Audaces Pattern

Modelli di alta qualità e precisione sono estremamente importanti per chi desidera produrre un buon lavoro, e questo è possibile con il software Audaces Pattern.

Con Audaces Pattern è possibile standardizzare, programmare, organizzare e controllare l’intero processo produttivo, ottimizzando i tempi di produzione e riducendo i costi delle materie prime.

Audaces Marker e Supera

Audaces Supera è un piede nel futuro: il software ideale per chi vede la sostenibilità come una risorsa sia ambientale che economica.

Il risparmio di risorse è un passo obbligatorio per raggiungere la redditività desiderata e il piazzamento è uno strumento imprescindibile in questo senso.

Per questo motivo Audaces Marker, insieme al server Audaces Supera, consente la creazione automatica di code di piazzamenti, per risparmiare il massimo tessuto possibile grazie agli algoritmi che elaborano i piazzamenti mantenendo libera la postazione di lavoro.

In base alle esigenze della produzione, il server pianifica l’ordine di taglio, assegnando le priorità.

Conclusioni

I consumatori e persino gli investitori sono sempre più attenti all’ambiente e ai dipendenti.

È giunto il momento anche per la tua azienda di partecipare a questo processo di cambiamento del mondo e di dare il via ad una trasformazione all’interno della tua organizzazione.

I produttori di abbigliamento possono iniziare a occuparsi di ESG in molti modi, soprattutto portando la tecnologia come alleata.

Circa l’autore

Audaces

Audaces è punto di riferimento mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative per il settore moda, integrando processi, persone e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Articoli Correlati