Audaces - Improve your design

Design de moda com foco em resultados para seu negócio

Ícone de Pesquisa
modellista

14/04/2020

Sei un modellista? Scopri i consigli per migliorare il tuo lavoro!

Il modellista svolge il ruolo (spesso piuttosto complicato) di trasportare il bozzetto realizzato dal designer oltre la fase creativa e avvicinarlo a quella produttiva. I passaggi da disegno a cartamodello e capo campione, tuttavia, possono trovare alcuni ostacoli, se non c’è la piena comprensione delle intenzioni dello stilista, che si concretizzano in tempi lunghi e processi inefficienti.

Nell’articolo di oggi, approfondiamo il tema, con alcuni consigli per migliorare la gestione della fase creativa e ottimizzare le collezioni.

Fashion designer & modellista: una collaborazione preziosa

Per quanto il modellista sia esperto e conosca le caratteristiche uniche del brand, per ottenere il via libera del designer e passare alla fase di produzione, la realizzazione del cartamodello e del prototipo è necessaria.

Se ci sono delle interpretazioni errate nella trasformazione del bozzetto nel capo campione, i tempi si dilatano e la produzione viene ritardata, con conseguenze negative sul time to market e sulla capacità del marchio di cogliere i trend del momento e le richieste del pubblico.

Come migliorare il processo e ottenere prima l’approvazione?

Per anni la rivoluzione è stata indicata nel disegno 3D che prometteva di eliminare del tutto la necessità di creare i prototipi. Non è andata esattamente come previsto, perché gli stilisti continuano a preferire il disegno a mano dei bozzetti, considerate alla stregua di vere e proprie opere d’arte.

Tuttavia, essere competitivi sul mercato significa anche dotarsi di tecnologie innovative e allo stesso tempo user-friendly: è il caso di 4DAlize che permette di disegnare e capire al volo se sono stati colti tutti gli spunti creativi dello stilista o se ci sono modifiche da apportare, prima che sia realizzato il modello campione.

Grazie alla visibilità a 360° dei processi e dei passaggi, le approvazioni sono più efficienti e le collezioni più agili e sostenibili.

Dal disegno 3D si genera il pre-pattern per creare il prototipo e ottenere prima la conferma a procedere. A questo punto, i modellisti possono concentrare la loro attenzione lavorando sui cartamodelli per i capi pre-approvati e accelerare la produzione. Grazie alla funzione che genera automaticamente il preventivo dei costi integrandolo nella scheda tecnica, non si ottiene solo l’approvazione del designer, ma anche quella del responsabile finanziario che avrà ben chiaro il preventivo del ROI.

A questa sostenibilità di processo, sicuramente importante, si aggiunge la possibilità di ridurre gli sprechi, anche grazie alle innovative funzioni di piazzamento automatico che ottimizzano l’utilizzo del tessuto al millimetro.

Come è possibile ridurre gli errori nell’interpretazione dei bozzetti?

La creazione automatica del pre-pattern, di cui abbiamo parlato al paragrafo precedente è certamente uno strumento utile per controllare che il capo corrisponda alle intenzioni del designer in ogni fase.


Anche una minima dimenticanza, nella realizzazione di una collezione, può causare ingenti perdite di tempo e di denaro: sapere in ogni momento a che punto si trovi la collezione è fondamentale.

Non solo, perché la digitalizzazione delle operazioni le rende molto più precise, con un deciso calo delle probabilità di errore rispetto alla modalità manuale. Il supporto dei software in questo caso si trova nella misurazione, nello sviluppo delle taglie, nella definizione dei punti di taglio, nello stesso disegno del cartamodello che può a sua volta essere digitalizzato per creare un archivio accessibile in qualunque momento.

 

modellista

Esattamente come nella sala da taglio, l’Industria 4.0 ha introdotto cambiamenti sicuramente migliorativi per il lavoro dei modellisti, anche grazie al database digitale dei pattern che permettono di attingere alle ispirazioni delle collezioni precedenti e apportare piccole modifiche. Un’opportunità imperdibile, soprattutto se pensiamo alla velocità con cui è richiesto che i nuovi trend arrivino nei negozi, per soddisfare le richieste della clientela.

L’accesso all’archivio in modalità digitale permette anche di rispettare la preziosità dei cartamodelli originali che possono restare protetti e non subire alterazioni o danneggiamenti dovuti alla fretta.

Tocca con mano la suite più completa per migliorare il tuo lavoro di modellista!

Audaces 360 è la suite più completa, evoluta e user-friendly per il mondo della moda. In particolare, le funzioni dedicate ai modellisti assicurano rapidità di esecuzione e precisione, rispondendo alle esigenze di una produzione più agile.

Il sistema è innovativo, intelligente e completo, ma la sua caratteristica più importante è che è estremamente semplice imparare a utilizzarlo!

Vuoi toccare con mano le funzioni rivoluzionarie di Audaces 360? Clicca qui e prenota subito una demo gratuita e personalizzata!

BI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Você também pode gostar de ler:

Una donna che colora uno bozzetto di moda

20/11/2020

Bozzetti di moda: scopri tutto prima di iniziare la tua collezione

Escrito por Audaces

28/10/2020

Concorso Be Creative: i designer vincitori raccontano la loro esperienza

Escrito por Audaces

header moda pós-pandemia

28/10/2020

La moda nel mondo post-pandemia

Escrito por Audaces