Scopri cos’è GTIN e qual è la sua importanza per le confezioni7 min read

Sintesi:

Prova Gratuita 30 Giorni

Per gestire i propri prodotti in modo corretto, con un accesso facile e con la possibilità che i consumatori possano trovare ciò di cui hanno bisogno, l’industria mondiale ha creato un codice che associa i prodotti rendendoli unici.

Questo codice può essere scansionato dalle macchine e facilmente individuato dai sistemi, facilitando così tutte le operazioni.

Per utilizzare questa risorsa è necessario seguire alcune regole. In questo post scoprirai di più sul GTIN, sulla sua importanza per l’industria della moda e su come applicarlo nella tua azienda.

Continuare a leggere!

Cos’è GTIN?

Può darsi che il nome GTIN non ti sia familiare, ma sicuramente conoscerai il termine codice a barre. L’acronimo significa Global Trade Item Number.

È stato creato e gestito da GS1, un’organizzazione che centralizza la generazione di codici a livello mondiale.

Il GTIN è uno standard mondiale utilizzato per identificare tutti gli articoli che possono essere ordinati, prezzati o fatturati all’interno di una catena di fornitura.

Nel retail fisico viene utilizzato per identificare i prodotti, mentre in quello digitale per distinguerli da altri.

Nello specifico si tratta dei numeri che compaiono sotto il codice a barre. Possono avere quattro formati distinti: 8, 12, 13 o 14 cifre.

Scopri di più: Cos’è l’inventario di magazzino e come farlo in modo organizzato

Quali sono i tipi di GTIN utilizzati nell’industria tessile e della moda?

Esistono diversi tipi di GTIN e possono essere utilizzati in modo specifico per le situazioni più adatte alla vostra azienda.

Alcuni dettagli come il tipo di prodotto, il luogo in cui verrà applicato il codice e i dettagli logistici influenzano la scelta del codice ideale.

È normale che il codice del prodotto compaia sulla confezione, ma nel settore tessile e della moda è diverso. Quando si tratta di abbigliamento e accessori, è comune che il GTIN si trovi sul prodotto stesso, attaccato all’etichetta.

Per questo motivo è necessario capire quale sarebbe l’ideale per il tuo settore della moda o dell’abbigliamento. I principali tipi di GTIN sono:

  • EAN / UPC: utilizzati per la maggior parte dei beni di consumo venduti nel punto vendita (POS);
  • GS1-128: consente la codifica di varie informazioni ed è ampiamente utilizzato per la tracciabilità logistica;
  • ITF-14: è un codice specifico per la stampa su scatole di cartone.

L’era dell’industria 4.0 porta con sé l’evoluzione, ma anche l’aumento dell’uso dei dati; questo fa sì che una tendenza per i prossimi anni sia che il QR Code probabilmente sostituirà i codici a barre.

Scopri di più: Scopri il calendario della moda con le date più importanti per il settore tessile

Qual è la differenza tra GTIN, EAN e SKU?

Qual è la differenza tra GTIN, EAN e SKU?

In Italia la forma più comune e utilizzata è il GTIN-13, noto in tutta Europa anche come EAN o EAN-13.

Sku è l’acronimo del termine in inglese “Stock Keeping Unit”, che significa Unità di mantenimento delle scorte.

Lo Sku è una sequenza di caratteri alfanumerici utilizzata per identificare gli articoli e facilitare la gestione delle scorte.

Questa combinazione è attribuita a un prodotto specifico e, quando la si cerca, è facile da identificare.

Viene utilizzato nei negozi fisici, nei marketplace, nelle piattaforme di e-commerce e in qualsiasi azienda che voglia organizzare il proprio magazzino.

La differenza principale tra GTIN, EAN e Skus è che i primi due hanno sempre una sequenza numerica di massimo 13 cifre. Le SKU invece possono avere numeri e lettere, ma anche elementi alfanumerici.

Possiamo quindi dire che GTIN ed EAN sono importanti per il mercato, perché devono essere letti e tracciati dal lettore di codici a barre. Lo Sku invece viene utilizzato per l’organizzazione interna del negozio.

Scopri di più: Scopri come utilizzare tessuti tecnologici nelle tue collezioni di moda

Come si fa a conoscere il GTIN di un prodotto tessile?

Per evitare errori e confusioni, il GTIN-13 si compone come segue.

Inizia con il prefisso GS1 Company, che viene assegnato all’azienda quando si affilia a GS1. Prosegue con il Riferimento Articolo, attribuito dall’azienda responsabile del prodotto, per concludere con la cifra verificata.

Esistono alcuni elementi di base che caratterizzano un articolo appartenente all’industria tessile.

Questi elementi sono come il modello dell’elemento identificato, dettagliando al massimo ciascuno di essi. A titolo di esempio:

  • Tipo di prodotto;
  • Nome del marchio;
  • Materiale;
  • Dimensioni del pezzo;
  • Colori/stampe;
  • Modalità di presentazione.

Come generare il codice GTIN per i tuoi prodotti di abbigliamento?

Per poter generare il codice GTIN per i prodotti della vostra azienda, è necessario essere registrati nel GS1.

Al momento della registrazione riceverai un codice di accesso al Registro Nazionale dei Prodotti, il CNP, dal quale potrai generare nuovi codici.

Che cos’è il CNP e come funziona?

Il CNP è l’acronimo di Registro Nazionale dei Prodotti e centralizza tutte le informazioni tecniche dei prodotti del Paese.

Attraverso il CNP è possibile generare i codici a barre e stampare le etichette da utilizzare nell’imballaggio.

Con il CNP è possibile ottenere alcune risorse come l’utilizzo dei codici GS1 per identificare e localizzare i prodotti, la possibilità di generare codici elettronici dei propri prodotti da vendere online.

Il Registro Nazionale dei Prodotti può comunque aiutare nella generazione di report, nell’importare l’elenco dei prodotti da registrare nel proprio sistema, oltre ad avere la gestione di più utenti per aggiornare i dati.

È importante ricordare che quando si genera un nuovo GTIN è necessario inserire correttamente tutte le informazioni sul prodotto, come descritto sopra nel CNP, in modo che possa generare un codice valido.

Quali sono i vantaggi del GTIN?

Se desideri vendere i tuoi prodotti online, sappi che il GTIN è molto importante per il tuo commercio e le tuo prestazioni.

Quando si vende un prodotto online, diversi marketplace e rivenditori utilizzano lo stesso GTIN, in modo da poter competere allo stesso modo con più aziende.

Il GTIN ha l’obiettivo di aiutare l’imprenditore ad avere un commercio più organizzato e un facile accesso ai suoi prodotti:

  • Controllo delle scorte;
  • Automazione nella reception;
  • Controllo dell’ordine;
  • Invio fatture;
  • Codice univoco per il controllo del prodotto;
  • Tracciabilità.

Scopri di più: Scopri tutto quello che devi sapere sulla moda 3D

Potenzia la tua azienda di moda con il supporto delle soluzioni Audaces

Potenzia la tua azienda di moda con il supporto delle soluzioni Audaces

Una tecnologia applicata alla moda può portare vantaggi alle aziende tessili che desiderano vendere online.

Abbiamo soluzioni innovative e complete che integrano le varie fasi dalla creazione alla produzione, con l’obiettivo di offrivi i migliori risultati e una migliore qualità del lavoro e della vita.

Audaces360

Audaces360 è una piattaforma assertiva che ti aiuta a raggiungere e superare i tuoi obiettivi.

Con Audaces360 è possibile integrare le fasi creative e produttive in un modo inedito, semplice da apprendere e da utilizzare.

Una tecnologia completa che porta risultati garantendo una maggiore ottimizzazione dei tempi e consegne più rapide, oltre ad una migliore qualità del lavoro.

Conclusione

Tutti i prodotti che verranno commercializzati necessitano di un codice a barre per poter generare fatture e per consentire all’azienda di avere tutto sotto controllo.

Oltre a questo, ci sono diversi vantaggi che possono aiutare la tua azienda utilizzando il GTIN: il controllo del tuo stock, il codice al momento dell’invio della fattura e anche la tracciabilità del tuo prodotto al cliente.

Scarica gratuitamente il nostro whitepaper e ricevi suggerimenti per incrementare le vendite della tua collezioni di moda:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Circa l’autore
Audaces
A Audaces é uma multinacional brasileira especializada em soluções para negócios de moda.
Circa l’autore
Audaces
A Audaces é uma multinacional brasileira especializada em soluções para negócios de moda.

Articoli Correlati