7 consigli infallibili per iniziare una confezione di denim8 min read

Sintesi:

  • Il jeans è un capo fondamentale in qualsiasi guardaroba e può essere utilizzato in tutte le stagioni;
  • Questo tessuto è usato da persone di ogni età e senza distinzione di classe o genere;
  • La tecnologia può aiutare le confezioni specializzate in denim a rimanere sempre un passo in avanti rispetto alla concorrenza. Prova gratuitamente la multisoluzione Audaces360 ora
Prova Gratuita 15 Giorni

Presente nella quotidianità e nel guardaroba di molte persone, il jeans è un classico che non smette mai di essere di moda. È quasi impossibile conoscere qualcuno che non abbia un capo di questo tessuto.

Il jeans può abbinarsi facilmente con altri tessuti, è democratico e stiloso. È usato da uomini così come da donne e piace in diverse fasce d’età.

Investire in una confezione che si occupa di denim può essere una grande opportunità per chi desidera entrare nell’industria della moda.

Scopri tutto quello che c’è da sapere per creare una confezione di denim!

Cosa serve per creare una confezione in denim?

Cosa serve per creare una confezione in denim

Chi lavora con la produzione di jeans sa che è necessario disporre di materiali e attrezzature adatti alla sua produzione. In questo modo è possibile svolgere correttamente le attività e ottenere risultati di successo.

Abbiamo elencato 7 consigli su ciò che è necessario per impostare la tua produzione di jeans. Eccoli qui:

1) Scegli un luogo idoneo

La sede in cui aprirai la tua attività di produzione di jeans è molto importante e per funzionare correttamente è importante individuare un ambiente adatto.

Non è tanto importante la posizione in sé, quanto le dimensioni dello spazio, che deve rispettare le misure richieste.

È necessario avere almeno tre divisioni per la produzione di jeans, perché ogni capo sviluppato passa attraverso diverse fasi finché non è pronto.

Una fabbrica completa dovrebbe avere spazio per:

  • Materie prime;
  • Magazzino;
  • Sala cucito;
  • Sala da taglio;
  • Stiratura;
  • Revisione;
  • Imballaggio;
  • Ufficio;
  • Guardaroba;
  • Caffetteria.

2) Reperisci risorse e strumenti

Per iniziare a lavorare sul tuo indumento, avrai bisogno anche di un’attrezzatura adeguata.

Se si tratta di un’azienda di medie dimensioni, si potranno considerare queste attrezzature:

  • Macchine da cucire (da 5 a 10);
  • Forbici;
  • Fili per rinforzare le cuciture;
  • Spille;
  • Tavoli;
  • Sedie;
  • Ferri da stiro;
  • Assi da stiro;
  • Nastri di misura;
  • Tessuti di jeans;
  • Bottoni;
  • Metri di cerniera;
  • Aghi.

I materiali possono variare in base alle tue richieste, al tipo di jeans e ai pezzi da produrre. Ad esempio, se si producono abiti con lavaggi, è necessario disporre di coloranti che favoriscano lo sbiadimento del tessuto.

3) Metti in catalogo capi basic

I jeans sono classici e senza tempo, ma possono anche ricevere diversi tipi di tagli, lavaggi e altri dettagli che li rendono più contemporanei.

È importante seguire le tendenze ma senza abbandonare i modelli base, perché molti li amano.

Anno dopo anno, alcuni tipi di capi sono ancora molto popolari tra il pubblico. Jeans, pantaloncini e gonne dal taglio dritto sono tra i più ambiti da chi utilizza questo tessuto.

Scopri di più: 4 consigli su come fare un catalogo di prodotti di moda

4) Offri una buona varietà di prodotti

Il jeans è un tessuto che può essere utilizzato per quasi tutti i tipi di indumenti. Ecco perché è importante che la tua azienda abbia una varietà di articoli realizzati con questo tessuto. Ad esempio potresti produrre pantaloni, pantaloncini, gonne, giacche, camicie, gilet, pantaloncini, e molto altro.

Si raccomanda inoltre di avere una buona gamma di taglie, magari iniziando con capi per bambini e/o taglie più piccole fino alle taglie forti.

Scopri di più: Scopri 3 consigli infallibili per creare il tuo mix di prodotto di moda

5) Consegna capi comodi

Il jeans è spesso considerato un tessuto più duro, anche se oggi viene spesso utilizzato con l’elastan. Ecco perché è necessario che quando si producono jeans si offra qualcosa di più della bellezza, in primis il comfort dei consumatori.

Opta quindi per jeans in cotone ed elastan. Hanno una maggiore flessibilità, rendono le persone più comode ed evitano cuciture che segnano la pelle.

6) Investi nella tua linea

Investi in professionisti in grado di lavorare e creare capi coerenti con l’identità del tuo marchio.

Avere una propria linea di jeans renderà la tua attività un passo avanti. Questo perché i tuoi capi potranno essere personalizzati in modo da inserire ciò che i tuoi clienti amano consumare e ciò che ricorda loro il tuo brand.

7) Divulga i tuoi prodotti

È molto importante che i tuoi prodotti siano ben pubblicizzati. I tuoi capi dovrebbero essere visti, che si tratti di eventi, fiere o mostre, così come i cataloghi di moda. Per questo fine, non dimenticare di usare i social media a tuo vantaggio.

Scopri di più: Scopri cos’è GTIN e qual è la sua importanza per le confezioni

Quanto costa avviare una confezione di denim?

Quanto costa avviare una confezione di denim?

Se desideri aprire un’attività di abbigliamento di medie dimensioni, avrai bisogno di uno spazio minimo di 30 m². Oltre allo spazio, è necessario investire in attrezzature e avere buoni fornitori. Sarà necessario disporre di attrezzature comuni come tavoli, sedie, computer, telefono e scaffali.

L’investimento per avviare una piccola o media produzione di jeans varia tra i 10.000 e i 20.000 euro.

Scopri di più: Scopri come smaltire correttamente i rifiuti tessili dai tuoi vestiti

Perché investire in una confezione di jeans?

I jeans sono un capo di abbigliamento intramontabile e sempre di moda. Per questo motivo, i produttori di jeans hanno sempre un’alta produttività durante tutto l’anno.  

Inoltre, questo tessuto è indossato da tutti: uomini, donne, giovani, bambini, anziani, ecc, rendendo questa attività solitamente stabile e redditizia.

I macchinari per la lavorazione del denim, nonostante siano spesso costosi, sono molto resistenti e possono durare davvero a lungo se la manutenzione viene eseguita in modo corretto e preventivo.

Il jeans è anche un tessuto versatile, e questo permette di utilizzarlo in qualsiasi tipo di prodotto di moda: dagli abiti alle scarpe e agli accessori.

In quali modi Audaces può aiutare la tua confezione di denim?

In quali modi Audaces può aiutare la tua confezione di denim?

Chi vuole aprire una fabbrica di jeans deve sapere che la tecnologia può essere di grande aiuto in questo momento.

Con la tecnologia infatti è possibile progettare le proprie collezioni su avatar virtuali, conoscere il ciclo di vita di un capo, risparmiare materie prime, aumentare la produzione e persino prezzare correttamente i propri abiti.

Audaces360

Audace360 è una multisoluzione completa che ti aiuta a superare le principali sfide dell’industria della moda.    

Con Audaces360 è possibile integrare tutte le fasi della catena produttiva, dalla progettazione alla produzione, garantendo il successo della tua collezione di moda fin dall’inizio.

Audaces Idea

Audaces Idea è il software ideale per chi vuole semplificare e migliorare la comunicazione tra i settori durante la progettazione.  

Con Idea puoi avere sotto controllo la tua collezione e testare i modelli, stimare i costi e integrare lo sviluppo del progetto con la scheda tecnica.

Audaces Marker

Una buona gestione delle risorse è un passo essenziale per la produzione di abbigliamento e per raggiungere la redditività desiderata. E con Audaces Marker, questi risparmi diventano realtà! 

Con il sistema di piazzamento automatico Audaces è possibile realizzare il piazzamento di qualsiasi capo in pochi minuti.

Audaces Isa

La gestione del ciclo di vita di un prodotto è essenziale per chi sta lanciando una collezione. E Audaces Isa è stata creata per aiutare chi si trova in questo processo.   

Un sistema completo e tecnologico, con cui è possibile monitorare il ciclo di vita del prodotto, controllare e organizzare tutti gli aspetti tecnici della raccolta.

Audaces Fashion Studio

Audaces Fashion Studio può essere molto interessante per chi vuole costruire il proprio mix di prodotti di moda.   

Questo software consente di creare e ricreare modelli in un ambiente tridimensionale e di ottimizzare i tempi di sviluppo dei bozzetti.

Conclusione

Chi desidera creare una fabbrica di denim da zero deve sapere che avrà molto lavoro davanti. Tuttavia, con la tecnologia come grande alleata, la tua azienda potrà essere un passo avanti rispetto agli altri.

Scopri come Audaces può esserti di aiuto! Scarica il nostro e-book gratuito:

FAQ

Cosa serve per creare una confezione in denim?

Scegli un luogo idoneo, reperisci risorse e strumenti, metti in catalogo capi basic, offri una buona varietà di prodotti, consegna capi comodi, investi nella tua linea e divulga i tuoi prodotti.

Quanto costa avviare una confezione di denim?

L’investimento per avviare una piccola o media produzione di jeans varia tra i 10.000 e i 20.000 euro.

Perché investire in una confezione di jeans?

I jeans sono un capo di abbigliamento intramontabile e sempre di moda. Per questo motivo, i produttori di jeans hanno sempre un’alta produttività durante tutto l’anno.

Circa l’autore

Audaces

Audaces è punto di riferimento mondiale nello sviluppo di soluzioni innovative per il settore moda, integrando processi, persone e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi cercare qualcosa?
Cerca

Piu recente

Articoli Correlati