Audaces - Improve your design

Design de moda com foco em resultados para seu negócio

Ícone de Pesquisa

20/10/2021

Il significato del colore verde nell’arredamento e nella moda

4 min

In questo blogpost cercheremo di spiegare qual è il significato del colore verde nel mondo dell’arredamento e della moda.

Come abbiamo già visto, infatti, i colori sono un potentissimo canale comunicativo e influenzano il nostro modo di sentire, pensare e percepire la realtà. Ogni colore è dotato di uno o più significati, ed è bene conoscerli per poter decidere consapevolmente di quali colori preferiamo circondarci.

Non esiste un’interpretazione univoca

Ovviamente non vogliamo semplificare: quella tra colore e significato non è una relazione deterministica e univoca.

Il significato di ciascun colore è certamente influenzato dalla cultura e dalla tradizione di ogni Paese o luogo, che nel corso della storia ha associato le varie tinte a valenza religiose, storiche, emotive, commerciali.

Inoltre, secondo la psicologia del colore, ogni tinta ha un effetto diverso a seconda della personalità cromatica di chi lo indossa. In altre parole, per ogni persona esistono un insieme di gradazioni che contribuiscono a valorizzare al meglio i suoi punti di forza, migliorando ad esempio la luminosità degli occhi e della pelle o attenuando le imperfezioni.Un ulteriore aspetto da evidenziare, poi, riguarda i gusti personali: ciascuno ha delle preferenze che saranno più importanti di qualsiasi altra considerazione!

Il colore verde nelle diverse culture

Come riportato da Karen Haller nel suo Il piccolo libro del colore, il verde è un colore dotato di molteplici significati. 

Negli Stati Uniti rappresenta soprattutto i soldi, la natura e l’ambiente. In Oriente invece è il simbolo della fertilità e di un nuovo inizio, ma può anche rappresentare l’infedeltà. In Europa è anche il colore della gelosia, grazie alla frase contenuta ne Il mercante di Venezia di Shakespeare che recita “la gelosia è un mostro dagli occhi verdi”. In Irlanda è il colore della fortuna, mentre nella religione islamica è il colore del paradiso e in Sudamerica è il colore della morte.

Il colore verde in psicologia

Di solito nella psicologia dei colori il verde rappresenta l’equilibrio e l’armonia tra la mente, il corpo e l’io emotivo. Questo perché si trova al centro dello spettro cromatico e l’occhio quindi non fa alcuna fatica ad individuarlo, rendendolo un colore riposante. Ovviamente molto dipende anche dalla tonalità e dall’intensità in cui il verde si presenta (verde acqua, smeraldo, bosco, oliva, mimetico, salvia, bottiglia, menta, pisello, pistacchio, ecc.). Il verde lime, ad esempio, non avrà affatto un effetto rilassante o calmante: al contrario, sarà un colore denso di energia e di vitalità.

Sostenibilità e natura

Negli ultimi anni in tutto il mondo il verde si è distinto come il colore che rappresenta la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente e della natura, la ricerca di uno stile di vita il più possibile sano e autentico.

Greenwashing è l’espressione inglese che indica una nuova tendenza del marketing che, sfruttando la predilezione dei consumatori odierni per prodotti eco sostenibili e attenti all’ambiente, “lava nel verde” le proprie azioni presentandole come ecosostenibili, cercando di occultarne l’impatto negativo. Questo spesso avviene anche utilizzando il colore verde nel packaging e nella comunicazione visuale dei prodotti.

Il colore verde nella moda

Nel 2017 Greenery è stato il colore Pantone dell’anno e da quel momento ha mantenuto la sua forza, soprattutto nel settore moda.

Il 2020 e il 2021 hanno visto esplodere sulle passerelle diverse sfumature di verde e stampe floreali o naturali, in omaggio alla natura e all’ecosistema.

Nel 2020 inoltre la trend forecaster danese Li Edelkoor nella sua ultima conferenza Green Wave, che ogni anno anticipa i trend della stagione, ha dichiarato che il verde sarà addirittura il colore del nuovo decennio

Ma cosa comunica questo colore quando lo indossiamo?

In genere indossare capi di colore verde comunica stabilità, armonia, equilibrio, rassicurazione e pace. È un colore consigliato nelle tinte tenui o scure per aiutare gli altri a sentirsi a proprio agio. Nella tonalità lime invece può essere usato per trasmettere energia, ad esempio per chi lavora nello sport o nel settore vendite (ma solo in alcuni dettagli, perché può risultare stressante e irritante!).

Il colore verde nell’arredamento

E in casa? Anche tra le mura domestiche il colore ha il potere di cambiare completamente la nostra casa e le sensazioni che proviamo abitandola.

Il verde in genere è un colore ideale per la camera da letto, lo studio, l’ufficio in casa o il soggiorno.

Questo perché si tratta di un colore psicologico primario, tonificante e rigenerante

Una parete o un complemento d’arredo verde trasmettono un senso di pace e sicurezza, favorendo il rilassamento, la concentrazione e la memoria. Ci rende più riflessivi, pacati e pronti all’azione.

È un colore che facilita anche il radicamento in fasi di cambiamento e di passaggio.

Per dare un tocco di verde nella propria abitazione, una scelta azzeccata può essere anche quella di puntare sulle piante: oltre a migliorarne l’aspetto estetico, contriburranno anche alla salute grazie alla capacità di alcune piante di purificare e rendere l’aria meno secca!

Credits: Pinterest

Questo contenuto ti è stato utile? Se vuoi scoprire il significato di altri colori (verde, rosso, bianco, azzurro) ti invitiamo a visitare il nostro blog. Per rimanere sempre aggiornato sui nostri contenuti, invece, iscriviti alla nostra newsletter: sarà un piacere averti con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Você também pode gostar de ler:

03/12/2021

I colori di Natale e il loro significato nella moda

Escrito por Audaces

02/12/2021

5 tecnologie 4.0 per il taglio tessuti di tappezzeria nautica

Escrito por Audaces

26/11/2021

Come semplificare il taglio tessuti auto con l’aiuto delle tecnologie 4.0

Escrito por Audaces